Disturbo d’Ansia Generalizzato

 

ansia generalizzataIl Disturbo d’Ansia Generalizzato rappresenta un disturbo caratterizzato dalla presenza di uno stato ansioso cronico, persistente, inabilitante. Coloro che soffrono di Disturbo d’Ansia Generalizzato si preoccupano generalmente di questioni legate al quotidiano come le responsabilità lavorative, i problemi economici, la salute o la possibilità di disgrazie per i propri familiari, le faccende domestiche, poter far tardi ad un appuntamento, ecc.

Inoltre l’ansia si accompagna anche ad altre sensazioni quali irritabilità, irrequietezza, facile affaticabilità, difficoltà a concentrarsi, tensione muscolare, sonno non regolare, sintomi somatici (freddo, mani sudate, bocca asciutta, sudorazione, nausea o diarrea, stimolo frequente ad urinare, difficoltà a deglutire o “nodo alla gola”), risposte di allarme esagerate.

Il trattamento psicoterapeutico nei casi di pazienti con Disturbo d’Ansia Generalizzato  permette di individuare e  riconoscere le eventuali cause scatenanti per poi successivamente sviluppare nuove modalità comportamentali atte a permettere all’individuo di affrontare e gestire le medesime situazioni in maniera serena.